logo sud sport
logo-fondazione-ymca-italia
logo-fondazione-ymca-italia

SudSport è una testata del Gruppo SudPress


whatsapp

info@sudsport.it

Lo Sport come lo raccontiamo noi

www.globnetcom.it

Calcio a 5: Meta Catania è Campione d'Italia

22-06-2024 06:28

redazione

Calcio, Cronaca, Focus,

Calcio a 5: Meta Catania è Campione d'Italia

Una partita incredibile con Meta in svantaggio 3 a 1 che rimonta e porta a casa un risultato storico

448944387_906677551472492_731702979154169555_n.jpeg

Meta Catania: Trionfo Storico nella Serie A di Calcio a 5

La Meta Catania conquista il suo primo scudetto nella Serie A 2023-2024 di calcio a 5, al termine di una spettacolare gara-3 delle finali scudetto

Una partita carica di emozioni che ha visto i siciliani prevalere sul Napoli e scrivere una pagina indelebile nella storia del futsal italiano.

 

La Cronaca della Partita

Un Inizio Scoppiettante

La partita inizia subito in modo intenso. 

Dopo meno di 5 minuti, Pulvirenti porta in vantaggio gli ospiti con un gol che vale lo 0-1. 

Il Napoli incassa il colpo, ma si riprende dopo una decina di minuti. 

Al quarto d’ora di gioco, i partenopei si scatenano: Mancuso, De Luca e Bolo vanno a referto in rapida successione, chiudendo il primo tempo sul 3-1.

 

La Rimonta della Meta Catania

La Meta Catania esce dai blocchi nella ripresa con una determinazione incredibile. 

Dal 7' all’11' minuto, la squadra siciliana ribalta il risultato con una raffica di gol di Anderson, Podda e Bocao, portandosi sul 3-4. Il Napoli reagisce immediatamente con Ercolessi, che pareggia per il 4-4, un risultato che resiste fino al termine dei tempi regolamentari.

 

I Supplementari

Nei tempi supplementari, il Napoli ha subito una grande chance con un tiro libero di Salas, ma Tornatore compie un intervento decisivo. 

Questo momento di tensione dà la carica alla Meta Catania, che nel secondo supplementare si riversa in attacco. 

Pulvirenti diventa il protagonista assoluto, segnando prima con un piazzato dal centro dell’area e poi intercettando un pallone cruciale per il 4-6.

 

Il Trionfo Finale

Il Napoli tenta di reagire, ma le energie sono esaurite. 

La Meta Catania resiste e, al fischio finale, alza le braccia al cielo, festeggiando il suo primo, storico scudetto nella Serie A 2023-2024 di calcio a 5.

Una Vittoria Indimenticabile

Questo trionfo rappresenta un momento storico per la Meta Catania e per tutto il futsal siciliano. 

Una stagione straordinaria coronata da una prestazione epica in gara-3 delle finali scudetto. 

 

Complimenti alla Meta Catania, campione d’Italia di calcio a 5!

448881566_906677914805789_1991673064905333558_n.jpeg448976524_906677594805821_34103199266400449_n.jpeg
448883919_906719514801629_8270411797117966760_n.jpeg448975161_906677341472513_2991348996741268690_n.jpeg448902000_906677638139150_6018162665463181014_n.jpeg

Il Tabellino

 

PREZIOSO CASA NAPOLI FUTSAL-META CATANIA (3-1 p.t., 4-4 s.t., 4-4 p.t.s.)

 

PREZIOSO CASA NAPOLI FUTSAL: Bellobuono, Perugino, Mancuso, Salas, Bolo, Ercolessi, Perugino, De Luca, Borruto, Colletta, De Simone, Saponara, De Gennaro. 

All. Colini

META CATANIA: Timm, Podda, Bocao, C. Musumeci, Anderson, Silvestri, Pulvirenti, Dian Luka, Salamone, G. Musumeci, Turmena, Tornatore. 

All. Juanra

 

MARCATORI: 4’01” p.t. Pulvirenti (M), 14’44” Mancuso (N), 16’11” De Luca (N), 19’30” Bolo (N), 7’03” s.t. Anderson (M), 10’22” Podda (M), 11’29” Bocao (M), 12’47” Ercolessi (N), 0’30” s.t.s. Pulvirenti (M), 1’46” Pulvirenti (M)

AMMONITI: Salas (N), Mancuso (N), De Simone (N), Timm (M), Dian Luka (M), C. Musumeci (M), Bolo (N)
ESPULSI: al 10’08” del s.t. De Luca (N)

 

NOTE: al 1’21” del p.t.s. Tornatore (M) para un tiro libero a Bolo (N), al 3’54” del p.t.s. Tornatore (M) para un tiro libero a Salas (N)

ARBITRI: Nicola Maria Manzione (Salerno), Giulio Colombin (Bassano del Grappa), Paolo De Lorenzo (Brindisi) CRONO: Pierluigi Minardi (Cosenza)


logo-global.webp
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder