logo sud sport
logo-fondazione-ymca-italia
logo-fondazione-ymca-italia

SudSport è una testata del Gruppo SudPress


whatsapp

info@sudsport.it

Lo Sport come lo raccontiamo noi

www.globnetcom.it

Automobilismo: gare in tutta Italia per i team siciliani

29-05-2024 06:25

redazione

Cronaca, Focus,

Automobilismo: gare in tutta Italia per i team siciliani

Un fine settimana pieno di impegni agonistici, quello che si apprestano a vivere i portacolori della scuderia RO racing.

testa-abatecola-ro-racing-rally-del-salento-secondi-classificati.jpeg

Tutto lo Stivale sarà interessato dagli impegni agonistici della scuderia RO racing che in questo fine settimana schiererà i suoi portacolori nei rally, negli slalom e in pista con i protagonisti del karting e delle due ruote.

 

Un fine settimana pieno di impegni agonistici, quello che si apprestano a vivere i portacolori della scuderia RO racing. 

 

Gli alfieri del sodalizio siciliano saranno, infatti, impegnati su più campi di gara. 

I supporter dei paladini del volante potranno seguire gare su strada e in pista.

 

In Toscana, precisamente a Radicofani, al Rally della Valle d’Orcia, gli specialisti delle strade bianche torneranno a sfidarsi nel secondo round stagionale del Campionato italiano rally terra

 

Stefano Bizzarri e Luisa Lanera, a bordo di una Citroen C3 di classe R5, seguita dalla Prt Racing e gommata Mrf Tyres, proveranno a riscattare la prestazione poco fortunata della prima uscita di Campionato. 

In classe Rally4 regna ottimismo. 

 

Nicola Cazzaro e Sergio Raccuia, a bordo di una Peugeot 208 Turbo gommata Mrf Tyres, proveranno a confermare quanto di buono messo in vista a Foligno. 

Anche Andrea Piccardo e André Perrin vorranno sfoderare, a bordo della loro Peugeot 208 aspirata calzata Mrf Tyres, una nuova prestazione maiuscola.

 

In Sicilia, alla prima uscita stagionale della Coppa rally di nona zona e del Trofeo rally di zona per auto storiche, saranno poco meno di due dozzine gli equipaggi che vestiranno i colori della scuderia. 

 

Teatro della gara sarà la valle del fiume Sosio che dà il nome alla competizione rallystica. 

A Chiusa Sclafani, in provincia di Palermo, nella classe regina, con tre Skoda Fabia R5, pronti a inserirsi nella lotta per la vittoria finale ci saranno: il padrone di casa Giuseppe Di Giorgio, in coppia con Gianfranco Rappa, Francesco Tuzzolino con Francesco Pitruzzella e il giovane Antonio Damiani che dividerà l’abitacolo della sua vettura boema con Rosario Merendino

 

Ritorno alle competizioni, dopo una lunga pausa, per Biagio Mingoia, Cristian Carruba e la loro Fiat Punto Super 1600. 

 

In classe N4, con una Mitsubishi Lancer Evo IX, Agostino Craparo e Giovanni Lo Verme cercheranno un posto nella Top Ten. 

 

Con tre Peugeot 208 Turbo, in classe Rally4, saranno pronti a dare battaglia Carlo Stassi e Massimiliano Migliore, il giovane Gaspare Agrò, con Amedeo Lo Destro e Antonio Collura, in coppia con Roberto Saieva.  

 

Sicuri protagonisti nella classe R2B saranno Totò Farina e Giuseppe Centinaro, in gara con la loro fida Opel Adam, il giovane Jerri Mingoia al via, su una Peugeot 208, con l’esperto Rino Calderone e su una vettura gemella Giuseppe Li Fonti e Salvatore Principato. 

 

Ritorno alle competizioni, dopo diversi anni di lontananza dalla specialità, per Mario Bellanca

 

Il mussomelese dividerà l’abitacolo della sua Peugeot 106 Maxi della classe K10 con Mauro De Luca Gaglio. 

 

Tra gli equipaggi con vetture della categoria Racing Start Plus ci saranno Salvatore Festosi e Francesco Vercelli, con una Citroen Saxo e Gabriele Buscarino e Gregorio Pollichino con una Fiat Grande Punto Diesel. 

 

Nella combattutissima classe N2 esordio per il giovane Gaetano Terranova in gara con Giulia Menerella, in cerca di conferme invece saranno Girolamo Bongiovanni con Giuseppe Adragna, Vincenzo La Greca con Kevin Schepisi e Andrea Di Caro Catarratto e Gabriele Alfano. 

 

Tutti e quattro gli equipaggi saranno al via con le performanti Peugeot 106 16V. 

 

Infine nelle classi delle piccoline, con una Peugeot 106 e una Citroen Saxo VTS, rispettivamente in versione N1 e Racing Start saranno della partita Calogero Martino Pratile, in coppia con Giuseppe Rappa e Gabriele Calabria con Antonio Pirrone

 

Tra le storiche vorranno inserirsi nella lotta per il successo Giovanni Modica e Calogero Messineo che saranno in gara con una Porsche 911 SC del Terzo Raggruppamento, seguita dal preparatore Guagliardo

 

In Secondo Raggruppamento, pronti a ben figurare con la loro Bmw 2002, ci saranno Toti Mannino e Giacomo Giannone.

 

Sempre in Sicilia alla prima edizione dello Slalom di Enna saranno ai nastri di partenza la Venere Alice Gammeri, al via con una Renault Clio Williams della classe N2000 e in classe N1400, con una Peugeot 106 XSI, Carmelo Callari.

 

Nuova avventura in pista per Daniele Schillaci. 

Il giovane kartista della classe OKN sarà al via con il suo Lenzokart Novalux nella WSK Open Series.

 

Su due ruote alla prima uscita del Campionato italiano velocità, che si terrà al Circuito Marco Simoncelli di Misano, a scendere in pista saranno il quindicenne urbinate Noel Spangemberg e il quattordicenne comasco Giulio Di Napoli. 

 

I due saranno in gara rispettivamente nelle categorie Super Sport 300 con una Kawasaki 400 e nella PreMoto3 con una Honda NSF 250 R seguita dalla Flash Motor Racing Team.


logo-global.webp
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder